Skip to content
ASPARAGOMANIA: ODE A UNSAPORE MILLENARIO.
Il principe degli ortaggi veneti protagonista di una cena il 24 maggio al Bistrot: dall’antipasto al dessert, un viaggio stimolante e divertente che esalta la stagione.

A primavera tutto rinasce. Anche gli asparagi. Per celebrare questo delizioso frutto della terra nella sua stagione Ca’ Apollonio Bistrot presenta una cena speciale, il 24 maggio, dedicata a una primizia del territorio capace di donare carattere a ogni piatto. Dal piacevole connubio con il pescato – gamberi rossi, ricciola, salmerino – alla nota di croccantezza dell’abbinamento con noci pecan e arachidi caramellate, il menù è un invito a scoprire il mondo dietro un asparago, intrigante come una gita primaverile che vi porta fino a qui.

MENÙ

Entrée di benvenuto

Insalatina del nostro orto, asparagi, gamberi rossi, noci pecan, yogurt

Asparagi piastrati, ricciola marinata, rucola

Riso carnaroli Tenuta Margherita, asparagi bianchi

Salmerino, asparagi, piselli

Crema bruciata agli asparagi bianchi e dragoncello, arachidi caramellate

Piccola pasticceria

90 € a persona

Coperto e altre bevande escluse
Abbinamento vini 45 €
o a scelta tra le oltre 700 etichette della cantina